14 Dicembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > Ravenna

Che riconoscimento per Bartolini e Suprani!

30-11-2012 12:14 - Ravenna
Oggi è la Giornata Nazionale del Fair Play e stamattina nella sede della Provincia di Ravenna, il Panathlon Club di Ravenna ha consegnato gli annuali premi "Fair Play" al "gesto", alla carriera ed alla promozione sportiva.
Il premio "Fair Play" alla promozione sportiva è andato ad Umberto Suprani, al nostro Veterano Umberto, per "una vita per lo sport da praticante a dirigente". Prima arbitro di volley ai massimi livelli, arbitro internazionale dal 1972 al 1997 (ha diretto 380 partite nella massima divisione), e arbitro internazionale dal 1980 al 1997 (ha preso parte alle Olimpiadi del 1992 a Barcellona ed ai Mondiali in Brasile a nel 1990 ed in Grecia nel 1994, tuttora componente della Commissione Europea arbitri volley. Poi la "seconda" vita sportiva da dirigente: presidente provinciale del CONI in carica dal 1997, è dal 2005 vicepresidente vicario del CONI regionale Emilia Romagna, membro della Giunta regionale del CONI dal 1997 al 2001, presidente del Panathlon provinciale dal 2000 al 2004, giornalista professionista de "Il Resto Del Carlino" dal 1974.
Il premio "Fair Play" alla carriera è andato a Giorgio Bartolini, al nostro Veterano Giorgio: approdò a Ravenna come calciatore nel 1959, proveniente dalla Juventus (18 partite in A, poi un infortunio ad un ginocchio); in maglia giallo-rossa per tutta la carriera, fino al 1967; poi sempre nel Ravenna, allenatore del settore giovanile ed anche della prima squadra, direttore sportivo, allenatore di altre squadre, fra cui Marina e Ravegnana, "per restare sempre nel mondo del calcio presidente di "Noi Giallorossi" ed ora presidente della Cooperativa Ravenna Sport 2019 con il difficile compito di "rifondare" il "mondo" cittadino del calcio.
Il merito di questi riconoscimenti è tutto loro, di Giorgio ed Umberto, ma il piacere di potere fare qualche "piccola" cosa per lo Sport, farlo con la collaborazione... farlo con le idee... farlo con l´impegno... farlo con la collaborazione... di veri Veterani dello Sport come loro è tutto nostro, nostro dei Veterani della Sezione di Ravenna e nostro di tutti i Veterani italiani della nostra UNVS.

Giovanni Salbaroli
presidente Sezione UNVS di Ravenna

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]