22 Agosto 2019
[]
news
percorso: Home > news > Ravenna

Domenico Piccinini vince l´oro ai mondiali master di lotta greco-romana in Bulgaria

17-11-2017 11:34 - Ravenna
Il podio del Campionato Mondiale Master della Lotta Greco-Romana 2017 a Plovdiv in Bulgaria
Domenico Piccinini, militante nel CSRC Portuali Ravenna, in servizio presso il Gruppo dei Carabinieri forestali ed Associato della Sezione UNVS di Ravenna, ha festeggiato il 40° della sua ininterrotta carriera sportiva ai vertici della lotta greco-romana vincendo l´11 ottobre scorso, all´età di 53 anni, nella città di Plovdiv in Bulgaria, il campionato mondiale master di questa disciplina, unico oro per l´Italia.

Nella categoria dei kg 70, classe D (da 50 a 55 anni), in cui ha combattuto, la competizione è stata molto ardua per la partecipazione di tre ex campioni mondiali master e di numerosi ex nazionali di paesi ai primi posti nella lotta greco-romana.
L´impegno più duro è stato nelle eliminatorie, col bulgaro Budinov, "padrone" di casa, più volte campione mondiale veterani. È proseguito nei quarti con lo statunitense Horton, in semifinale con lo spagnolo Fernández e in finale con lo svedese Dahl: incontri serrati vinti tutti ai punti.

Piccinini si impose per la prima volta in Italia nei Giochi della Gioventù del 1977. Ha prestato servizio, dal 1992, nel Corpo Forestale dello Stato, del cui Centro Sportivo è stato atleta per la lotta greco-romana. In questa disciplina, è stato campione italiano assoluto nella categoria 74 kg, ininterrottamente dal 1990 al 1994 e vincitore sei volte della Coppa Italia, ottenendo buoni risultati anche in campo internazionale. Passati i 35 anni di età è entrato tra i veterani, conquistando tre medaglie di bronzo (in Finlandia, Polonia e Ungheria), tre d´argento (in Serbia, in Bosnia e in Finlandia) e due d´oro (in Serbia e in Grecia).

L´Unione Nazionale Veterani dello Sport (UNVS) si congratula vivamente con Domenico, per la passione, la determinazione e la costanza che ne caratterizzano l´eccezionale longevità ai massimi livelli della competizione sportiva. Piccinini dedica questa vittoria al CSRC Portuali Ravenna, ed in particolare a Carlo Bezzi, suo fondatore e allenatore.


Fonte: Addetto Stampa Sezione UNVS di Ravenna

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]