11 Dicembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > Imola

Ecco l´Imola dello sport, grazie anche ai veterani, questo da oltre 40 anni

13-03-2014 12:17 - Imola
Carolina Bianchi con il cav. Bendandi
L´Unione Nazionale Veterani dello Sport di Imola, ha organizzato nella tradizione di oltre 43 anni di Imola, la manifestazione cittadina che, come affermano le autorità federali non solo regionali, raggiunge una dimensione pressoché nazionale.
I Veterani di Imola, il suo Presidente, il Consiglio, non si limitano solo in incontri sociali con eventuali premiazioni.
Ma escono in manifestazioni associative che appartengono alla città, alle scuole, alle società sportive.
Si tratta di un programma "Cultura e Sport" come viene denominato, in convenzione con il Ministero, riunendo alcune centinaia di persone.
Quest´anno gli studenti erano oltre 160!
C´è in tutto ciò, nelle intenzioni dei veterani imolesi, l´apertura ad una valenza che rispecchia lo scopo e la natura propria dell´Unione Veterani al di là di ogni altra dimensione, che sono sempre, tuttavia, da apprezzare.
Venendo alla manifestazione, l´altra che i veterani svolgono al termine annuale delle scuole, è la donazione di borse di studio che ha pure suscitato molto interesse nella città e nelle scuole dell´imolese, borse da assegnare per elaborati scolastici sullo sport, il Presidente Cav. Innocenzo Bendandi ha fatto gli onori di casa ricordando agli studenti che lo sport non ha solo un valore in se stesso ma deve condurre ad una maggiore umanità e dignità personale.
E´ stata designata ATLETA DELL´ANNO la giovane campionessa d´Italia di eptatlon, Carolina Bianchi, sommersa dagli applausi.
PIONIERE DELL SPORT imolese Rossi Ilario, tradizionale dirigente del ciclismo imolese, SPORTIVO DELL´ANNO Spagnoli Lorenzo noto calciatore fino a fine del passato campionato ed ora dirigente soprattutto per la formazione giovanile della squadra di calcio Imolese e, PROMESSA DELL´ANNO lo studente Conti Francesco campione italiano di atletica nella sua categoria giovanile.
Infine la premiazione di 171 studenti vincitori dei GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI, nelle fasi Provinciali-Regionali-Nazionali.
Al socio veterano, fondatore nel 1966 della sezione Veterani di Imola (si compiono per l´Unione Imolese orami 50 anni) campione europeo, 5° alle Olimpiadi e 3 volte campione Italiano nella Boxe, Vincenzo Dall´Osso la direzione Nazionale UNVS, tramite il Presidente Bendandi, che col consiglio ne ha fatto richiesta, ha attribuito il distintivo d´oro dell´Unione.
Presenziavano il Sindaco Daniele Manca, che con felici espressioni esaltava e promuoveva questa manifestazione e quanto faceva l´unione veterani di Imola nel corso dell´anno esprimendo l´autentico ruolo dell´Unione, il Presidente Regionale del CONI Dott. Umberto Suprani che a sua volta manifestava notevole interesse unitamente ad auspici ai veterani di Imola, l´assessore allo Sport del comune di Imola Tronconi Davide, il Colonnello della Polizia Dott. Sergio Culiersi Vice-Questore e Commissario della Polizia di Stato e la Dott.ssa Piccirillo Vice Commissario, il Dott. Davide Ravarotto Capitano della Compagnia Carabinieri di Imola e il Dott. Alessandro Laguidara Capitano della Guardia di Finanza di Imola, che ci hanno onorato e collaborato nella realizzazione.
Poi i Campioni: la MEDAGLIA D´ORO OLIMPICA a Pechino Andrea Minguzzi, John Mark Nalocca, Campione Italiano Ostacoli, Cristiano Andrei, Campione Assoluto lancio del Disco.
Va la nostra gratitudine ai collaboratori del Presidente, i membri del Consiglio e Soci che rimarca la nostra identità: Ulriche Elisabetta Voss presentatrice col consigliere Dadina Domenico pure presentatore nello specifico delle premiazioni studentesche, il socio Gasparri Lino per la gestione video e il servizio fotografico, il Vice-Presidente Vicario Bettini Gianpaolo, il Vice-Presidente Fabbri Stelio, la Segretaria Zanerini Marina, il Consigliere Bertini Alberto e il socio Bettini Luciano.
Il Presidente ha concluso con un sentito grazie a tutti i collaboratori, alle Autorità, ai Campioni, agli Studenti, agli Insegnanti di Educazione Motoria, ai Presidi con un applaudito arrivederci al prossimo anno.
E´ seguito il pranzo sociale con autorità e campioni.
L´U.N.V.S Imola

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]