27 Marzo 2019
[]
news
percorso: Home > news > Ravenna

Il lottatore Piccinini diventa per la quarta volta campione mondiale Master

18-10-2018 11:31 - Ravenna
Campionati mondiali Master 2018 di lotta greco-romana
Ventesima edizione disputata a Perm in Russia.

Nella rassegna iridata disputata in Russia il 54enne ravennate (categoria 70 kg) ha sconfitto in semifinale il padrone di casa Smirnov e in finale lo statunitense Horton.

Nella ventesima edizione disputata dal 5 all’8 ottobre a Perm, capoluogo del rajon Permskij, sul fronte occadientale degli Urali centrali, il ravennate ha gareggiato nella categoria kg 70 classe D (50-55 anni). Nell’esperienza dei campionati mondiali master, avviata nel 2009, l’atleta “bizantino” -Socio della Sezione di Ravenna della UNVS, i Veterani dello Sport- ha vinto quattro medaglie d’oro, le prime due a Belgrado nel 2014 e ad Atene nel 2015, la terza l’anno scorso a Plovdiv in Bulgaria, salendo sempre sul podio nelle restanti edizioni.

Non è stata un’impresa facile, innanzitutto a causa delle modifiche apportate al regolamento di gara che non si addicono alle sue caratteristiche atletiche, tra cui soprattutto la netta riduzione dei due tempi d’incontro da tre minuti a due. Soprattutto ostici sono stati i due incontri finali, vinti sul filo di lana. Nella semifinale, il temibilissimo russo, vecchia conoscenza, Alexander Smirnov, presentatosi preparatissimo a questa rassegna essendo atleta di casa, è stato battuto, dopo un match combattutissimo, solo per 1-0, in virtù di una passività addebitatagli. Altrettanto incerta e dura è stata la finale contro lo statunitense Stephan Horton, nella quale Piccinini, dopo aver pareggiato nel secondo tempo lo 0-3 subito nel primo, ha meritato il titolo iridato a norma di regolamento, avendo conquistato l’ultimo punto assegnato.

Ex azzurro della nazionale italiana dal 1980, è sportivamente cresciuto fin dal remoto 1976 nel sodalizio della Portuali di Ravenna, che tuttora gli consente di continuare ad allenarsi per il meglio e al quale dedica con riconoscenza anche questa vittoria, con un pensiero particolare agli amici Brando Savini e Stefano Pagliarini per la collaborazione profusa nella fondamentale fase di preparazione delle varie competizioni e alla consorte Monica Berretti, in veste di assistente tecnico in sede di gara. Dal 1992 al 1997, ha militato nel Centro Sportivo del Corpo Forestale dello Stato, a Roma. Attualmente presta servizio nel Gruppo Carabinieri Forestali di Ravenna.



Fonte: Addetto Stampa Sezione UNVS di Ravenna

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata