28 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > Forli´

Lo Sprint dei Ragazzi

15-11-2016 13:21 - Forli´
IL PIÙ´ VELOCE DI FORLI´

Mercoledì 9 novembre u.s. si è disputata l´edizione n° 32 della corsa veloce sui 60 metri piani, riservata agli studenti delle Scuole Medie Inferiori, denominata "Il più veloce di Forlì".

La manifestazione, organizzata dalla ENDAS di Forlì e dalla Edera Atletica, si è avvalsa della preziosa collaborazione della Polisportiva Edera di Forlì e della locale Sezione UNVS nelle persone di Giacalone e Ciani, con compiti di starter sia nel settore maschile sia nel femminile e di Vespignani in supporto ai giudici di arrivo
.

Oltre 300 i ragazzi che si sono dati appuntamento al "Campo Scuola C. Gotti" di via Campo di Marte in un pomeriggio pieno di sole, per misurarsi nella corsa veloce, una vera festa per l´atletica cittadina a livello scolastico.

Gli studenti delle scuole medie di Forlì, Meldola, Forlimpopoli, Predappio, Bertinoro, Castrocaro, Civitella, Dovadola, Galeata, hanno atteso emozionati il momento della partenza delle varie batterie, con la trepidazione che diventa adrenalina al momento dello sparo.

Tutti i vincitori dì batteria sono stati premiati con medaglia e targa, in ricordo del Prof. Casamenti, scomparso di recente e da sempre animatore di questa manifestazione.

I due studenti risultati "i più veloci della Città" sono stati premiati con due fiammanti mountain bike messe in palio dall´ENDAS di Forlì.

Tempi record per Wellington De Santis con 8" 14 (lui è risultato dunque il più veloce di Forlì) mentre tra le ragazze Carlotta Fedriga, con 8"29 è risultata la ragazza più veloce di Forlì, un tempo col quale avrebbe primeggiato anche coi ragazzi più grandi.

I vincitori sono stati premiati dal Dr. Romanelli, Delegato ENDAS Forlì, dal Presidente della Polisportiva Edera prof. Carmine Capriolo, dalla D.ssa Annarita Balzani, Presidente Edera -Atletica Forlì e dal rag. Vespignani, Presidente della Sezione U.N.V.S. di Forlì.

Quest´anno la manifestazione ha assunto una particolare connotazione perché si è svolta in ricordo del prof. Casamenti, presenti la moglie e la sorella dello scomparso.

Ancora un pomeriggio di festa, Festa dello Sport, dell´amicizia e delle emozioni, concluso col consueto giro di pista dei due vincitori con le nuove bici, applauditi dai tantissimi ragazzi e dai genitori presenti.


Pino Vespignani






Fonte: Addetto stampa Sezione UNVS di Forlì

Realizzazione siti web www.sitoper.it