13 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Ravenna

Lotta greco-romana, Piccinini conferma il titolo ai campionati italiani master.
Buona prova di Matteo Giorgini.

06-04-2017 12:16 - Ravenna
Domenico Piccinini sul podio
La società Portuali di Ravenna ha preso parte ai campionati Italiani master di lotta greco-romana ad Arezzo, con Domenico Piccinini e Matteo Giorgini, atleti della sezione ravennate dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport, che si sono distinti tra una settantina di concorrenti.

Piccinini ha confermato il titolo vinto lo scorso anno nella categoria over 50 anni, peso kg 70, battendo in finale, come nel 2016, Felice Biscaro di Treviso.
La sua vittoria non è stato scontata, bensì combattuta, causa la riduzione del tempo di combattimento da 6 a 4 minuti, imposta dal nuovo regolamento internazionale, che penalizza fortemente le sue caratteristiche e alla quale dovrà adattare la preparazione in vista dei campionati mondiali, in cui notoriamente eccelle.

Ininterrottamente ai massimi livelli della greco-romana in Italia dal 1977, allorché si impose ai Giochi della Gioventù, Piccinini è nato sportivamente nel sodalizio dei Portuali ravennati.
È diventato poi atleta Azzurro, distinguendosi anche in campo internazionale, quando passò in forze nel Centro Sportivo del Corpo Forestale dello Stato. Presta ora servizio nell´Arma dei Carabinieri, ove la Forestale è quest´anno confluita.

Giorgini, impegnato nella classe tra i 41 e 45 anni, cat. kg 78, ha ben figurato, pur non salendo sul podio, dopo aver vinto il 18 marzo scorso ad Ostia, così come nel 2016, il campionato italiano master di lotta libera.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account